domenica 7 agosto 2011

Pupino...a chi mi ha abbandonato

videoSono nato nella vostra casetta quella che era un tempo anche la mia e pensavo quando mi prendevate in braccio di essere al sicuro come lo ero vicino a mamma gatta, mi sentivo parte della vostra famiglia amato di un amore che ricambiavo incondizionatamente. Poi un giorno mi avete separato da mamma gatta, fatto salire sull'auto con voi magari chiuso in una scatola perchè non potessi guardare la strada per tornare indietro, nella mia casa, da voi dalla mia mamma, dalla nostra famiglia...e gettato mentre ancora l'auto andava fuori dal finestrino come spazzatura. Mi sono fatto male ad una zampetta atterrando sul terreno, ma questo non è stato niente perchè per la prima volta ho sentito cosa vuol dire essere abbandonati, in nome di cosa? di una sterilizzazione mancata, dell'inerzia del non volermi trovare una casa nuova, nel nome magari di una vacanza? una vacanza è più importante di un micetto? non credo...e ho iniziato a guardarmi attorno, ma non avevo idea di dove fossi finito...da una parte ancora auto con la strada così vicina e sono corso dentro una casetta diroccata dove in ogni secondo sarebbe potuto crollarmi addosso il tetto o dei mattoni o una delle travi marce penzoloni...e c'erano tutti quegli insetti che non avevo mai visto e non conoscevo, avevo paura ero triste e avevo fame...Ho iniziato a piangere prima piano poi forte e ho avuto la fortuna di essere ascoltato da France - la mamma di Bart e Luna - e da Marty - La mamma della fantastica Pupina...
Loro hanno un cuore d'oro non solo si sono fermate a guardarmi, France è entrata subito li sotto incurante del pericolo dell'edificio fatiscente e anche di tutto quello che c'era a terra...mattoni, rovi travi e sporco e si è avvicinata, ma non la conoscevo avevo paura e sono scappato attraverso un buco. Allora lei si è un pò allontanata e l'ho vista andare via...mentre Martina è rimasta li con me e mi parlava con un tono di voce rassicurante. Dopo un pò France è tornata armata di pazienza, amore, crocchettine e trasportino...ha messo a terra un piattino con le crocchette e mi sono subito avvicinato vincendo le mie paure, lei mi ha preso per la collottola e non ho neanche tentato di graffiarla noi mici sentiamo quando qualcuno fa qualcosa per il nostro bene e quelle due ragazze dal cuore d'oro lo stavano facendo per me, micetto rifiutato da voi che eravate la mia famiglia.  Sono arrivato in questa casa e poco dopo mi hanno detto che mi avevano trovato una nuova mamma umana...oggi verrà a prendermi, magari navigando sul web e vedendomi penserete "Visto te l'avevo detto qualcuno lo avrebbe adottato! Sta bene!" - Sì sto bene ma non grazie a voi ex padroncini con il cuore di pietra!
Miaooo sono Luna, vi scrivo per darvi un aggiornamento sul mio amico Pupino!
Prima di tutto è stato effettivamente adottato dalla sua nuova mamma umana, la dolcissima Babi Mimina che se ne è innamorata non appena lo ha visto e lo ha portato subito a conoscere gli altri micetti che ha con sè nella sua nuova casa. Voglio ringraziarla da micia a mamma con un cuore d'oro e dire a tutti che ci vogliono persone così dolci e sensibili che amano i micetti, a lei e a tutti gli aMICI un grazie di cuore da LUNA

2 commenti:

  1. ho le lacrime.. Pupino ti auguro tutto il bene del mondo perchè te lo meriti. tante tante carezza a un pelosino meraviglioso. Tania e Puma

    RispondiElimina
  2. Pupino ti ringrazia e ti chiede di fare un grattino al tuo bellissimo Puma ^..^
    Aggiornamento...sarà adottato domani pomeriggio...la sua mamma umana ha avuto un contrattempo...

    RispondiElimina

 
::: Template e Layout by Blografando ::: Distribuito da Adelebox :::
Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.